La sofferenza è una porta…

«La sofferenza è una porta che possiamo scegliere di attraversare, e allora impariamo qualcosa, oppure rifiutare di aprire e allora non si aggiunge niente, anzi ci sottrae tutto» (Simone Weil).

One thought on “La sofferenza è una porta…

  1. Questa frase mi fa venire in mente un’altra frase di Martin Heidegger che dice così:
    “La grandezza dell’uomo si misura in base a quel che cerca e all’insistenza con cui egli resta alla ricerca.”
    La questione è sempre quella: resistere, oltrepassare, cadere. Nietzsche disse “io amo gli uomini che cadono, perché sono quelli che attraversano”. Però che fatica. La sofferenza è certamente maestra di vita, ma io credo che anche la gioia abbia qualcosa da insegnare, o no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.