3 thoughts on “1/2 ora con donPi (24/02/2021)

  1. Grazie don Paolo per questa ennesima, profonda riflessione. È proprio vero: per quanto male possiamo aver ricevuto, non si guarisce fin quando non si perdona. Può sembrare paradossale, ma il perdonare risolleva prima di tutto noi stessi.

    “Paziente quasi come un orologio solare, capisco ciò che l’amore non capisce, perdono ciò che l’amore non perdonerebbe mai” (W. Szymborska)

  2. Il perdono è un argomento così profondo, per me qualcosa che coniuga umano e divino.
    E’ un dono che faccio innanzitutto a me stesso, considerandomi degno del dono della vita. Sono degno di lasciare andare il dolore del passato e continuare ad investire nella vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.