Il circo della farfalla

il circo della farfalla

Il circo della farfalla

The Butterfly Circus (Il circo della farfalla), è un cortometraggio scritto e diretto da Joshua Weigel. Lo si trova su you-tube, in inglese sottotitolato in italiano (da preferirsi), oppure doppiato interamente in italiano, per una durata di circa venti minuti.

Will – interpretato da uno straordinario Nick Vujicic –  ‘lavora’ in un circo, pubblicizzato con questa inserzione: «Il miglior spettacolo di mostri della città». Nel presentare Will agli spettatori, il padrone del circo esclama: «Una perversione della natura, un uomo – se così lo si può chiamare – a cui Dio stesso ha voltato le spalle!».

Ma a un certo punto, nel circo – rappresentazione della cultura in cui ci muoviamo che guadagna sulla nostra mostruosità –, fa irruzione un uomo con uno sguardo diverso sulla realtà e quindi su ciascun uomo. Ai cui occhi Will non è un maledetto, un mostro, un abbandonato da Dio, ma semplicemente un prodigio. È il signor Méndez, padrone di un altro circo, un luogo dove i bruchi, dopo aver subito una metamorfosi – trasfigurazione – attraverso l’amore sperimentato, hanno la possibilità di spiccare il volo come splendide farfalle.

Will, intraprende il ‘viaggio’ verso questo circo, e qui verrà accolto; qui non sarà umiliato ma neppure compatito. Dovrà lavorare duramente su di sé, sull’immagine che gli altri hanno sempre avuto su di lui.

Alla fine comprenderà che l’amore ha il potere di far rinascere dalle ceneri. Che l’essere amati ha il potere di tirare fuori dai vari sepolcri esistenziali, ma soprattutto ha la forza di tirare fuori dal proprio interno il meglio, possibilità che si credevano dimenticate o addirittura irrealizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *