Locke

lockeÈ un film di Steven Knight,  con un espressivo e bravissimo Tom Hardy.

Ivan Locke guida la sua Bmw per circa 85 minuti, di notte, verso Londra.

85 minuti è l’intera lunghezza del film.

Ambientazione claustrofobica, l’abitacolo di un’auto, all’interno del quale si consuma il dramma di uomo che vive fino in fondo la sua responsabilità. 

Uomo solo, Locke ha un vita invidiabile: marito adorabile, padre integerrimo, lavoratore impeccabile. È costruttore di edifici, ma in quella lunghissima notte si consuma la demolizione della sua vita. Intraprende il più lungo e difficile ’viaggio’ della sua vita, e arriva alla meta. Comunque, e contro tutti.

Un film su l’assunzione di responsabilità s’è detto. Un film che provoca, nel senso che ti chiede di schierarti: e tu cosa avresti fatto al suo posto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *